Creativaconcc, copywriter freelance "pratica"

Il blog "creativaconcc" - selezione di notizie, idee e opportunità nel campo della scrittura - è un'iniziativa di Simona Cremonini, copywriter/editor/addetta stampa libera professionista.
Come creativaconcc (ovvero "creativa con conto corrente") sono costantemente disponibile per nuove collaborazioni con agenzie di comunicazione, case editrici, redazioni giornalistiche, enti, aziende, autori e professionisti nei campi della scrittura pubblicitaria, redazione testi, ufficio stampa, editing, correzione bozze, oppure per l'organizzazione di eventi letterari (festival, corsi, presentazioni).

Per preventivi potete visitare il sito personale oppure scrivermi a creativaconcc@simonacremonini.it


sabato 13 ottobre 2007

[Alla lavagna] Voi quanto chiedereste?

In questi giorni devo preparare un preventivo. Premetto che ho già deciso quanto chiedere per questo lavoro, ma mi incuriosisce avere qualche parere da altri (anche per capire in che direzione sto andando).

In pratica si tratta del vendere un’idea creativa pura e semplice.
Uno studio, che deve partecipare a una fiera, mi ha chiesto di preparare un claim e un filo conduttore per uno stand. Si tratta di uno studio di comunicazione integrata, che utilizza vari mezzi per fare marketing.
Dovrei preparare un copy e spiegare cosa dovrà risultare a livello grafico.
Poi della parte esecutiva si occuperanno altri (nonché del seguire la tipografia, ecc.).


Voi quanto chiedereste per una pura e semplice idea creativa?
Su, dài, non fate i pigri...

2 commenti:

Artlandis ha detto...

uhm...mi butto: ideazione del concetto, a tutto tondo, per una fiera, compresa l'impostazione da passare ai realzzatori grafici e tutto il resto...600 eurozzi?
(considera che la mia valutazione è puramente fantasiosa, non ho gli strumenti per valutarla seriamente :)) ma son curioso anche io di conoscere una stima (seria) altrui...

Anonimo ha detto...

anch'io non ho un'esperienza diretta per dare una valutazione competente, ma direi tipo 800 euri (che poi dipende comunque da chi è il committente..in questo caso quanto è grande/importante lo studio)
ciao