Creativaconcc, copywriter freelance "pratica"

Il blog "creativaconcc" - selezione di notizie, idee e opportunità nel campo della scrittura - è un'iniziativa di Simona Cremonini, copywriter/editor/addetta stampa libera professionista.
Come creativaconcc (ovvero "creativa con conto corrente") sono costantemente disponibile per nuove collaborazioni con agenzie di comunicazione, case editrici, redazioni giornalistiche, enti, aziende, autori e professionisti nei campi della scrittura pubblicitaria, redazione testi, ufficio stampa, editing, correzione bozze, oppure per l'organizzazione di eventi letterari (festival, corsi, presentazioni).

Per preventivi potete visitare il sito personale oppure scrivermi a creativaconcc@simonacremonini.it


lunedì 23 marzo 2009

[Risorsa] Nuove regole per diventare pubblicisti











Per coloro che devono ancora iscriversi all'albo dei pubblicisti, è importante prendere nota dei nuovi aggiornamenti:
- per essere iscritti all'Albo dei Giornalisti, all'elenco Pubblicisti è necessario avere redatto, nei 24 mesi di collaborazione continuativa, regolarmente retribuiti presso testate giornalistiche, 80 articoli di cui 65 a propria firma e 15 siglati.
Per attività continuativa si intende che deve essere stata svolta nei 24 mesi antecedenti alla data di presentazione della domanda.

http://www.infocity.go.it/vedi_articolo.php?id=9425

domenica 15 marzo 2009

mercoledì 11 marzo 2009

[Risorsa] Tutele per i forum on-line











CASSAZIONE:
“I forum on-line
non hanno le stesse
tutele riservate
a garanzia della
libertà di stampa”.

Roma, 10 marzo 2009. La Cassazione avverte i siti on-line nei quali si svolgono i Forum di discussione che per questo nuovo mezzo di espressione del pensiero non valgono le stesse tutele riservate a garanzia della libertà di stampa. Per questa ragione la Suprema Corte (sentenza n. 10535) ha confermato la legittimità del sequestro di alcune pagine web del sito dell’Associazione per i diritti degli utenti e consumatori (Aduc) nel quale erano contenuti messaggi dei partecipanti a un forum di discussione sulla religione cattolica che la magistratura di Catania aveva ritenuto offensivi verso il comune sentimento religioso per il loro contenuti sullo scandalo dei preti pedofili. Senza successo, in Cassazione, il legale dell’Aduc ha sostenuto che ai nuovi mezzi di espressione del pensiero (news letter, blog, forum, news group, mainling list, chat, messaggi istantanei e così via) debbano essere riconosciute le stesse “guarentigie” riservate alle testate giornalistiche. Ma la Suprema Corte non ha condiviso questa tesi e ha replicato che questi nuovi mezzi di espressione del pensiero “non possono essere qualificati come un prodotto editoriale, o come un giornale on-line, o come una testata giornalistica informatica”. I forum on-line - spiega la Cassazione - “sono una semplice area di discussione dove qualsiasi utente o gli utenti registrati sono liberi di esprimere il proprio pensiero ma non per questo il forum resta sottoposto alle regole e agli obblighi cui è soggetta la stampa (come indicare un direttore responsabile per registrare la testata) o può giovarsi delle guarentigie in tema di sequestro che la Costituzione riserva solo alla stampa”. (ANSA)

Tratto da:
http://www.francoabruzzo.it/document.asp?DID=3473

sabato 7 marzo 2009

[Idee opportune] Una collaborazione gratuita









Mi sono imbattuta in questi giorni in una richiesta di collaboratori a titolo gratuito da parte di un portale sulla gastronomia e sulla cucina italiana.
Dato che seguo il lavoro del Gastronauta dal 2005 e mi piace davvero molto come portale, mi sento di suggerirlo come possibile “inizio” per tutti coloro che vogliono seguire le mie orme e magari non hanno ancora avuto l’opportunità di costruirsi una rete di collaborazioni e relazioni:
http://www.gastronauta.it/index.php?azione=03_libri&ideventi=18

giovedì 5 marzo 2009

[Risorsa] Web marketing per scrittori










Secondo Coelho la diffusione di testi gratuiti online può contribuire a diffondere l’interesse per un autore o per i suoi libri e invogliare, di conseguenza, ad acquistare la versione cartacea:
http://www.onemarketing.it/18/02/2009/web-marketing-per-scrittori-il-caso-coelho/